SEM, SEO e PPC

Servizi SEM, SEO e PPC

La Search Engine Marketing (SEM) è un insieme di strategie volte a migliorare la visibilità online e il posizionamento di un sito sui motori di ricerca per il raggiungimento di obiettivi di marketing.

L’ottimizzazione può avvenire attraverso differenti fattori come la SEO o la sponsorizzazione di messaggi promozionali, su motori di ricerca o siti web, utili e funzionali per supportare il proprio business online.

 

Posizionamento naturale sui motori di ricerca

La SEO (Search Engine Optimization) è una metodologia utilizzata per ottimizzare le pagine di un sito web affinché, attraverso i risultati di ricerca, le persone possano arrivare a contenuti pertinenti ed essere soddisfatti dei risultati ottenuti e, di conseguenza, ottenere per il sito una migliore posizione nelle ricerche organiche all’interno delle pagine dei motori (SERPs, Search Engine Results Pages).
Una buona gestione della SEO è quindi data dalla collaborazione di quanti lavorano sulla progettazione, lo sviluppo, la comunicazione e la promozione di un sito web in modo che contenuti, grafica, struttura, codice, siano ottimizzati ed orientati alla soddisfazione delle esigenze espresse da persone attraverso query (parola chiave) di ricerca.

Detto in maniera molto semplificata, i motori scansionano le pagine web con potenti algoritmi matematici che vanno ad analizzare tutta una serie di parametri dando loro un valore che viene inserito all'interno di un indice. 
Le persone che effettuano una ricerca porranno quindi una domanda al motore (query), il quale cercherà nel suo indice il contenuto più attinente, cioè quello che risponda in maniera più precisa alla domanda effettuata o proponga la risoluzione al problema posto. 

Nel tempo questo algoritmo si è raffinato talmente tanto che i motori riescono a fornire dei risultati sempre più pertinenti e corrispondenti alle aspettative delle persone, in quanto vengono premiati sempre più quei contenuti originali che rispondono alle esigenze di una persona vera e non di una macchina. L'algoritmo non si basa quindi più solo sulla popolarità di un sito, effetto dato dalla rete di link che ne confermavano l'autorevolezza, ma anche e soprattutto sui contenuti utili, sulla loro originalità, sulla fruibilità del sito per velocità, mobile friendly e sicurezza.

 

Posizionamento sponsorizzato

I link sponsorizzati, o annunci sponsorizzati, possono presentarsi sotto forma di testi, immagini o video, e sono un mezzo di promozione utilizzato per effettuare un’azione informativa o di vendita su contenuti legati alle ricerche per specifiche parole chiave o su siti aventi tematiche che possono veicolare i nostri prodotti o servizi in maniera coerente. Gli annunci sponsorizzati  sui motori di ricerca sono infatti correlati all’argomento cercato e vengono visualizzati dalle persone che interrogano gli indici dei motori su un particolare argomento, in porzioni specifiche della pagina. Google ad esempio posiziona i link sopra, sotto e a destra dei risultati organici. 

Utilizzando strumenti come Google Adwords o Bing Ads, si possono quindi ottenere ottimi risultati commerciali e di visibilità a seconda delle esigenze di marketing richieste dall’azienda. 
Formule quali ad esempio CPC (costo per click) e CPM (costo per mille relativo alle visualizzazioni dell’annuncio), che si ottengono acquistando parole chiave alle quali abbinare annunci che saranno pubblicati sui motori di ricerca, oppure su siti partner inseriti nella rete di contenuti, permettono di creare campagne promozionali personalizzate con una precisione capace di consentire un controllo concreto sull’investimento.

Queste piattaforme si avvalgono di una rete di contenuti collegata a siti di settore profilati per interessi, argomenti e target. Grazie ad un'accurata ottimizzazione delle campagne è possibile pubblicare banner grafici, in html5 o video, per permettere la divulgazione del messaggio ad uno specifico pubblico, in modo da raggiungere più facilmente gli obiettivi strategici pianificati.

Gli annunci sponsorizzati, collegati a landing page specifiche, possono quindi essere una soluzione semplice ed efficace per promuovere i propri prodotti o servizi.
Le landing sono infatti create non solo con l'intento di avere contenuti utili all'utente che effettua una ricerca, ma anche per effettuare azioni di marketing e raccogliere una serie d'informazioni utili come ad esempio la generazione di lead con un form di contatto o una registrazione, o effettuare una vendita se si parla di un acquisto online.

Queste azioni possono essere monitorate attraverso codici inseriti all'interno del sorgente delle pagine web, cosa che consente di conoscere e capire le preferenze del nostro pubblico, dandoci anche la possibilità di ricontattarlo attraverso suggerimenti di remarketing, qualora fosse ancora in fase di ricerca e indecisione sull'azione da intraprendere verso quanto stiamo offrendo. 
Ovviamente i codici sono accettati dall'utente che naviga il sito in questione attraverso i cookie, stringhe di codice che vengono dichiarate per chiarezza nei confronti delle persone, affinché se ne tutelino i diritti.

 

Richiedi info

Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo il D.Legs 196/2003
News suggerita

HTML5 e la semantica dei tag

HTML5

- Vantaggi per la progettazione della struttura grafica di impaginazione, responsive design, marcatura degli elementi di una pagina web e aggregazione e …