• Home
  • News
  • Entra in vigore la normativa sui Cookie

Entra in vigore la normativa sui Cookie

di Riccardo Bombi - Web Programmer Senior
Normativa Cookie

 

 

 

 

 

 

 

Ultimamente non si parla d’altro e tutti sono in fermento per l’entrata in vigore della normativa sui cookie orientata alla protezione della privacy, perché il 2 giugno scadrà l’anno previsto dalla delibera del Garante della Privacy n. 229 del 8 maggio 2014 per mettersi in regola ed esplicitare l’uso che si fa di questi script sul proprio sito web.

 

Ma cosa sono i cookie? come funzionano?

In informatica i cookie sono stringhe di testo che raccolgono e memorizzano informazioni sulla navigazione dell’utente sul nostro sito per essere poi ritrasmessi alla successiva visita, come ad esempio la scelta della lingua, la memorizzazione dei dati di accesso, le preferenze di navigazione raccolti da alcuni sistemi pubblicitari come il remarketing di google AdWords o i video consigliati di YouTube.
Questo non significa che la persona venga identificata con i suoi dati anagrafici, ma solo che è associata con un codice univoco al browser che sta utilizzando. Da qui la possibilità di essere riconosciuti.

Il Garante della Privacy ha classificato i cookie in:

  1. tecnici che servono al sito per migliorare la navigazione attraverso servizi utili all’utente.
    In questi sono compresi anche quelli analitici perché vengono considerati come sistemi per aiutare il gestore del sito a ottimizzare l’esperienza d’uso delle pagine per le persone che lo visitano e non serve per questi un preventivo consenso;

  2. di profilazione che servono per la raccolta dei dati di preferenza espressi dall’utente durante la navigazione, in modo che i messaggi pubblicitari proposti possano essere in linea con le preferenze manifestate dalla persona durante la sua esperienza su internet. Questa tipologia di cookie è considerata dalla normativa “invasiva” per cui deve essere richiesto, da chi ne fa uso, il consenso all'interessato.

Il Garante distingue inoltre anche fra i cookie installati dal titolare o gestore del sito e quelli di terze parti, in quanto i primi sono considerati “editoriali”, mentre i secondi, seppur autorizzati dal titolare del sito, servono a trasmettere dati a strutture terze, per cui va notificata all’utente l’informativa della privacy da essi utilizzata. Ad esempio sono considerati siti di terze parti i cookie utilizzati per i tasti di condivisione sociale dei contenuti.

 

Come possono i siti conformarsi alla normativa sui Cookie?

Passiamo a questo punto alla parte pratica, cioè cosa bisogna fare per essere in regola:

  1. è necessario impostare un banner che presenti un messaggio esplicativo sulle pagine del sito dove descrivere brevemente l’uso che facciamo dei cookie dando la possibilità all’utente di approfondire la questione entrando sulla nostra pagina di informativa alla privacy.
    Se l’utente dovesse accettare l’uso dei nostri cookie alla successiva visita non sarà necessario far apparire nuovamente il banner, altrimenti dovrà essere presentato nuovamente.
    Il messaggio in questione dovrà ovviamente essere presente all’apertura di qualsiasi pagina, in quanto il nostro navigatore potrebbe atterrare sul nostro sito su qualsiasi contenuto;

  2. come precedentemente specificato l’utente potrebbe voler conoscere meglio quali cookie utilizziamo, per cui sarà necessario inserire nella nostra informativa sulla privacy, o in una pagina dedicata e raggiungibile da qualsiasi punto del sito, tutti i dettagli relativi ai nostri cookie e le relative informazioni attinenti ad essi.
    Nel dettaglio dovremmo specificare quali sono i cookie utilizzati e a cosa servono, se fossero di terze parti dovremmo indicare i link alle informative della privacy ad esse collegate, esplicitare come disattivare i cookie sul browser in uso e indicare come la persona che naviga sul nostro sito deve fare per accettarli.

Per fugare ogni dubbio il Garante della Privacy ha inoltre stilato una lista di domande frequenti, in cui spiega dettagliatamente come procedere, e ha realizzato un video divulgativo che aiuta gli utenti e i siti gestori a comprendere meglio la normativa sui cookie:

 

 

Cosa potrebbe succedere se non mettessi in regola il mio sito sulle norme vigenti relative ai Cookie?

Qui il discorso diventa molto delicato in quanto il Garante ha previsto multe che partono dai seimila euro fino ad arrivare a trentaseimila euro per chi non ottempera quanto richiesto dalla normativa, prezzi che salgono da diecimila euro per arrivare a centoventimila euro per chi invece decide di inserire cookie senza la previa autorizzazione del cybernauta.

Le statistiche vedono a oggi circa il 9% dei siti italiani conforme alle nuove disposizioni in materia, ci sarà la corsa dell'ultimo minuto per mettersi in regola o la normativa passerà in sordina? Lasceremo al 3 giugno l'ardua sentenza!

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sui nostri servizi e sulle nostre ultime offerte.

Ti assicuriamo un servizio altamente professionale e discreto. Nessuna spam, massima tutela dei dati sensibili.

TagCloud

responsive design sem seo ppc siti web software web